Lavoro il legno per fare giocare i bimbi!

Le biciclette senza pedali, ore di divertimento e tanto movimento, per un gioco tanto semplice quanto salutare.



Le foto



Guarda tutte le immagini Clicca sulla bandiera!!

Cosa sono


Chi ha viaggiato nel Nord Europa le ha gia' viste e forse la prima volta le avra'  guardate con diffidenza e sospetto. E magari si sara' detto: in Italia prenderebbero polvere insieme alla miriade di giochi inutili che hanno i bambini moderni! Niente di più sbagliato. Le bici senza pedali e' vero  sono nate e si sono diffuse agli inizi degli anni ‘ 90 in Germania, dove tutti i bambini ne posseggono una.

Ma come funzionano queste nuove (almeno per noi) biciclette senza rotelle e né pedali? Una spinta e via, si parte. Una faticaccia per i bambini ma anche tanto divertimento.
Non solo: la bici senza pedali consente ai bambini di imparare subito a mantenersi in equilibrio, cosi' in fretta che il passo successivo diventa la bici dei grandi, saltando senza problemi la fase delle rotelle.
Chi l' ha provata ne parla con entusiasmo: i blog per mamme “consapevoli” sono pieni di giudizi a 5 stelle sulle mini bici.
“Mio figlio ha imparato a stare in equilibrio in una sola settimana!” sembra gridare al miracolo, la mamma .
E in effetti, se cosi' stanno le cose, saranno molti i genitori che lo considereranno tale ripensando alle proprie cadute prima di riuscire a fare un metro di strada dritta sulla bici.
Chi puo' utilizzare una bici senza pedali ?
Non esiste un’ eta' vera e propria da cui partire.
Il presupposto e' che non appena da seduti sul sellino toccano terra con l’ intero piede, i bambini possono fare i primi tentativi.

Diciamo che a partire dai 90 cm di altezza e fino a circa 5 anni i piccoli possono mettersi alla prova. Dopo diventa tutto piu' complicato perche', di solito, hanno superato la dimensione ideale per la bici senza pedali.
Eppure sono molti quelli che continuano a utilizzarla con piacere.

A guardarle da vicino, dunque, c’ è davvero di che innamorarsi: educazione alla mobilità sostenibile, esercizi di equilibrio e movimento.

E tantissima attivita' fisica dal momento che questo tipi di bici non ha nemmeno i freni: per cui i bambini diventano bravissimi sia ad accelerare che a frenare quando ce n’ è bisogno acquisendo una completa comprensione della forza del movimento e dell’ equilibrio.

zio vanni e i suoi prodotti:

le bicilclette senza pedali di zio Vanni, .........


Una chicca:
Zio vanni da qualche tempo, dota le sue biciclette del fantastico "motore di una volta"

Quanti di voi genitori o nonni ricordano il pezzo di cartone o di plastica che, tenuto fermo dalla classicca molletta dei panni "rubata" alla mamma, allo sfregare contro i raggi della ruota riproduceva il rumore simile al rombo della moto?

Bene, sulle biciclette di Zio vanni, viene montato il ferma carta telefonica (oggi giorno tutti abbiamo fatto o faremo almeno un ricarica per il nostro ormai indispensambile cellulare) basta conservare la card, ed ecco fatto il "motore" per le nostre biclette senza pedali..